• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fazzoletti al salmone

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 300 g di lasagne
    - 400 g di salmone in tranci
    - 30 g di funghi porcini secchi
    - 2 spicchi di aglio
    - 1 dl di panna da cucina
    - 40 g di parmigiano
    - 20 g di pangrattato
    - 60 g di burro
    - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1 cucchiaio di olio di semi
    - 1 ciuffo di prezzemolo
    - sale
    - pepe in grani


    La ricetta in 4 mosse
    1) Fate rinvenire i funghi in acqua tiepida per 15 minuti, cambiandola almeno un paio di volte, poi scolateli, strizzateli e tritateli. Quindi fateli cuocere per 15 minuti con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, l'aglio mondato e metà del prezzemolo lavato e tritato.
    2) Eliminate la pelle e le lische dai tranci di salmone, tagliuzzateli senza tritarli e fateli insaporire, a fuoco vivace, nell'olio extravergine rimanente. Scolate il salmone con un mestolo forato e mescolatelo con i funghi (già privati dell'aglio). Lasciate intiepidire qualche minuto, quindi amalgamate la panna. Mescolate e condite con un pizzico di sale e un'abbondante macinata di pepe.
    3) Tagliate le lasagne in quadrati di 10 cm di lato C, lessatele in poca acqua con l'olio di semi, quindi scolatele su un
    canovaccio da cucina. Posizionate al centro di ogni quadrato un po' di impasto al salmone, e richiudete la pasta a
    triangolo, come fossero piccoli ventagli.
    4) Ungete una teglia con 20 g di burro, sistematevi i fazzoletti ripieni e bagnateli con il restante burro fuso. Tritate il prezzemolo rimasto, mescolatelo al pangrattato e al parmigiano grattugiato e spolverizzatevi la pasta ripiena. Fate dorare per 20 minuti in forno preriscaldato a 180 °C e servite subito.
    Vermentino di Sardegna
    Riproduzione riservata