Idee in cucina

Crema inglese

5/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crema inglese


    invia tramite email stampa la lista
    Crema inglese
    La trovi anche su:

    Facile e veloce da preparare, deliziosa, per la crema inglese base servono solo pochissimi ingredienti: latte, uova e un po' di vaniglia. Di consistenza fluida e vellutata, è usata per "condire", più che per farcire, i dolci e si presta a inumerevoli abbinamenti. Il modo più semplice per impiegarla è quello di versarla su una torta speziata o una ciambella soffice, oppure offrirla in piccole ciotole per intingervi biscottini fatti in casa.

    Durante le feste di Pasqua e Natale, contende alla crema di mascarpone il privilegio di rendere ancora più ghiotta una fetta di colomba, di panettone o di pandoro. Semplicemente distribuita sul fondo del piatto, diventa la base di un raffinato dessert preparato con mele al Calvados e frutti di bosco, oppure può creare un irresistibile contrasto con il gusto di una torta alle pere e cioccolato fondente. Per prepararla vi basta seguire la semplicissima ricetta di Donna Moderna.

    Preparazione

    1) In una ciotola resistente al calore, sbattete con una frusta 6 tuorli d'uovo e 100 g di zucchero semolato. A parte, fate scaldare 1/2 litro di latte con 1 baccello di vaniglia e versate il liquido a filo nel composto di tuorli.

    2) Trasferite la ciotola su una casseruola con acqua in leggera ebollizione e cuocete la crema inglese a bagnomaria per 15 minuti. Lasciatela quindi raffreddare e, una volta giunta a temperatura ambiente, se la volete più gonfia e soffice potete anche scegliere di incorporare 2 albumi montati a neve, poco alla volta, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli.


    Vorreste portarla in tavola con un tocco di sapore in più? Potete arricchire la crema inglese con piccoli complementi golosi come caramello, crema di nocciole, lamponi frullati e passati al setaccio, marmellata di arancia o lemon curd. Per un gusto insolito, frullatela con zenzero candito o pistacchi al naturale. Cliccate qui per una versione profumatissima alla scorza d'arancia.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata