Farfalle al pesto di zucchine

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Farfalle al pesto di zucchine


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara il pesto. Lava 4 piccole zucchine novelle e spuntale. Dissala con cura 2 cucchiai di capperi sottosale sciacquandoli sotto acqua fredda corrente, sgocciolali e asciugali. Pulisci un mazzetto di erbe aromatiche miste (basilico,  origano e maggiorana) e stacca le foglie dai rametti. Riunisci gli ingredienti preparati su un tagliere insieme a 60 g di olive nere di Gaeta snocciolate e, a piacere, a 1 spicchio d'aglio; tritali grossolanamente con un coltello trinciante o con la mezzaluna. Trasferisci il trito in una zuppiera, diluiscilo con 1,2 dl di olio extravergine d'oliva e regola di sale e pepe.

    2) Cuoci la pasta. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola e salala. Immergi 350 g di pasta formato farfalle e cuocile per 12 minuti o per il tempo indicato sulla confezione. Prima di scolare la pasta allunga il pesto con qualche cucchiaiata di acqua di cottura.

    3) Condisci e servi. Scola la pasta al dente e trasferiscila nella zuppiera con il pesto. Tieni presente che le farfalle, se troppo cotte, tendono a perdere la forma e ad appiattirsi.

    4) Mescola bene e spolverizza la pasta con 150 g di ricotta salata grattugiata grossolanamente e servi.

    Una variante al classico pesto al basilico è il pesto di zucchine, molto buono e delicato ideale nel periodo estivo, quando l'orto ne produce tante. Le farfalle al pesto di zucchine sono facili da fare e pronte in soli 20 minuti, è un primo piatto vegetariano molto apprezzato per il sapore genuino e fresco e per la sua leggerezza perchè privo di grassi.


    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata