Faraona arrosto con salsicce

Foto
5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Faraona arrosto con salsicce


    invia tramite email stampa la lista

    - 1 faraona da 1,5 kg
    - 8 salsicce
    - 5-6 foglie di alloro
    - 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1 mazzetto di salvia
    - sale
    - pepe


    La ricetta in 5 mosse
    1) Pulite la faraona, lavatela e passatela sulla fiamma per eliminare l'eventuale peluria, quindi tagliatela a pezzi grossi.
    2) Infilzate, in uno spiedino, 1 pezzo di faraona e 1 salsiccia, alternando fra l'uno e l'altra le foglie di alloro e di salvia, fino a esaurire gli ingredienti.
    3) Salate solo la faraona, pepate il resto, spennellate con 3 cucchiai di olio extravergine, quindi accomodate lo spiedo sulla brace. In alternativa, infilzate gli ingredienti nello spiedo del forno A e fate cuocere a 200 °C con il grill, disponendo sotto la carne una teglia ampia per raccogliere il sugo di cottura.
    4) Irrorate durante la cottura le carni con il loro intingolo e con l'olio extravergine rimasto: ci vorranno 40 minuti.
    5) Levate dal forno, sfilate i pezzi di faraona e le salsicce dallo spiedo, e accomodateli su un piatto da portata. Accompagnate, a piacere, con patate arrosto o verdure grigliate.
    Chianti buono a sapersi La faraona che si trova in commercio pesa di solito 1 kg e ha 20 giorni di vita. è la più adatta per la cottura arrosto.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata