Falafel (polpette di ceci)

5/5
  • Procedura 34 minuti
  • Cottura 4 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Falafel (polpette di ceci)


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di ceci tenuti a bagno dalla sera prima
    un cucchiaino di bicarbonato di sodio
    un cucchiaino di sale
    una piccola cipolla
    2 mazzetti di prezzemolo
    un cucchiaino di semi di cumino tostati (facoltativi)
    un cucchiaino di coriandolo in polvere
    2 spicchi di aglio
    il succo di mezzo limone
    peperoncino in polvere
    olio per friggere
    sale, pepe

    1) Scolate i ceci e asciugateli, metteteli nel mixer con il bicarbonato e il sale e frullate fino ad avere un composto granuloso.
    Aggiungete la cipolla tritata, metà prezzemolo, l'aglio pestato fine, 2 prese di peperoncino, il succo di limone, il coriandolo
    e il cumino, frullate ancora brevemente il composto e poi aggiungete una macinata di pepe.
    2) Riscaldate l'olio per friggere in una casseruola; preparate con le mani tante polpettine irregolari, comprimendo l'impasto
    nell'incavo della mano. Friggetele nell'olio caldo per 3-4 minuti, scolatele e asciugatele su carta da cucina.
    3) Servite i falafel cosparsi con abbondante prezzemolo tritato. Se volete accompagnarli al cuscus, come alternativa alla
    carne di agnello, irrorateli con un sugo leggero di pomodoro preparato con gli stessi aromi di quello della carne; oppure,
    se nessuno è vegetariano stretto, con il sugo stesso dell'agnello.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata