• Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fagottini alla pancetta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    8 patate
    16 fettine di pancetta
    8 foglie di alloro
    peperoncino rosso
    vino bianco secco
    olio,
    sale.

    1) Scegliete delle patate piuttosto piccole e della stessa dimensione. Lavatele, poi sbucciatele, lavatele di nuovo e asciugatele con carta assorbente da cucina. Praticate un taglio al centro delle patate nella parte superiore nel senso della lunghezza arrivando solo fino a metà altezza. Dividete in 2 metà delle fette di pancetta. Cercate di allargare l'incisione, aiutandovi con le dita e introducete mezza fetta in ciascuna.
    2) Appoggiate sopra la pancetta una foglia di alloro; poi fasciate ogni patata con le fette di pancetta rimaste intere e completate con le mezze fette di pancetta avanzata, disponendole con fantasia in modo che, una volta diventate croccanti durante la cottura, si arriccino leggermente. Fermate la pancetta con uno stecchino, per evitare che scivoli via durante la cottura. Adagiate le patate in una pirofila unta abbondantemente di olio; cospargete di sale e di peperoncino e mettetele in forno caldo a 180' per una mezz'ora.
    3) Dopodiché estraetele, spruzzatele con un bicchiere di vino e rimettetele in forno ancora per mezz'ora. Se avete fretta, potete accorciare i tempi di cottura ricorrendo alla pentola a pressione. Fate cuocere, per 5 minuti dal momento del sibilo, le patate sbucciate in poca acqua salata nella pentola a pressione. Estraetele e procedete seguendo le stesse operazioni indicate nella ricetta, calcolando che basterà lasciarle in forno dai 10 ai 15 minuti, perché la pancetta interna si sciolga e quella esterna diventi croccante.
    Riproduzione riservata