Dolce alla robiola, fragole e avena

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Dolce alla robiola, fragole e avena


    invia tramite email stampa la lista

    Soffici tortini con frutta fresca, originali e deliziosi, l'utilizzo del formaggio fresco conferisce al dolce una morbidezza unica e sono perfetti da portare in tavola come leggero dessert. Il dolce alla robiola, fragola e avena, è facile da preparare, è cotto al forno ma si serve freddo, è unico nel suo genere.

    Preparazione

    1) Monta il tuorlo con 50 g di zucchero a velo vanigliato sino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungi 400 g di robiola cremosa continuando a lavorare la crema con le fruste e quindi, con la spatola, incorpora delicatamente l'albume montato a neve. Tieni la crema di formaggio nel frigorifero.

    2) Dividi 100 g di fragole a dadini tenendo quattro frutti da parte per la guarnizione. Trita 8 biscotti al cioccolato e avena nel tritatutto e incorpora 20 g di burro fuso.

    3) Fodera 4 stampi monoporzione con la carta forno, distribuisci sul fondo di ciascuno una porzione di biscotti tritati, compatta con il dorso di un cucchiaino, sopra metti le fragole a dadini e per ultimo versa la crema di formaggio. Cuoci nel forno caldo a 160 °C per 30 minuti, sforna, lascia raffreddare a temperatura ambiente e poi nel frigo per due ore fino al momento di servire.

    4) Sforma i mini dolcetti e guarniscili con le fragole tenute da parte, zuccherate a piacere.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata