• Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Dentice farcito con patate paglia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    un grosso dentice (di circa 1,5 kg) o 2 più piccoli
    60 g di olive taggiasche snocciolate
    4 fette di pancarrè
    2 spicchi d'aglio
    6 pomodori secchi sott'olio
    2 cucchiai di capperi sotto sale
    6 gamberi
    un cucchiaio di pinoli tostati
    qualche foglia di basilico
    un ciuffo di prezzemolo
    vino bianco
    4 patate
    olio di semi di arachidi, per friggere
    olio extravergine di oliva
    un pizzico di peperoncino
    sale

    1) Sbriciolate il pancarrè senza crosta al mixer. Dissalate i capperi sotto un getto di acqua fredda e tritateli
    grossolanamente. Tagliate a listarelline i pomodori secchi, sgusciate i gamberi, eliminate il filetto nero sul dorso e
    tritateli grossolanamente. Mescolate alla mollica di pane i capperi, i pomodori secchi, la polpa dei gamberi, l'aglio
    tritato, le olive, i pinoli, il basilico spezzettato e il prezzemolo tritato. Insaporite con il peperoncino, salate e
    unite una quantità di olio extravergine sufficiente ad amalgamare il ripieno.
    2) Sbucciate le patate, grattugiatele con l'apposito mulinello in modo da ridurle a filamenti e mettetele a bagno in
    una ciotola sotto l'acqua fredda corrente, mescolandole finché l'acqua sarà limpida. Scolatele, asciugatele e
    friggetele, poche alla volta, in olio di semi bollente. Quando saranno croccanti, sgocciolatele e salatele.
    3) Squamate il pesce ed eliminate le branchie. Praticate un taglio lungo il dorso, seguendo la lisca interna e
    costeggiandola, prima da un lato, poi dall'altro. Eliminate la lisca interna, tagliando con le forbici prima da
    un'estremità, poi dall'altra. Togliete le interiora, lavate il pesce dentro e fuori e salatelo. Riempitelo con il
    ripieno preparato, richiudetelo e legatelo. Disponetelo su una placca ricoperta di carta da forno, irroratelo con un
    filo di olio e mezzo bicchiere di vino bianco e cuocetelo in forno già caldo a 170° per circa 30-35 minuti.
    Contornatelo con le patate paglia e servite immediatamente.

    Riproduzione riservata