Cuscus con filetti di tonno e menta

  • Procedura
    20 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cuscus con filetti di tonno e menta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    cuscus precotto 500 g / filetti di tonno sott'olio 250 g / menta fresca 1 mazzetto abbondante / succo di limone 200 g / pomodori maturi 700 g / cipolla di Tropea 1 / olio extravergine d'oliva 70 g / sale

    1 Mettete il cuscus in una ciotola capiente, versate il succo di limone e mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno. Coprite con un foglio d'alluminio e lasciate riposare il cuscus per mezz'ora almeno, in modo che assorba tutto il succo di limone. 2 Lavate i pomodori, asciugateli, tenetene da parte alcuni interi e tagliate quelli che restano a pezzetti regolari. Pelate la cipolla e tagliatela ad anelli finissimi con una mandolina, oppure riducetela a pezzettini. Sgocciolate bene il tonno dall'olio di conservazione, mettetelo su un piatto e sbriciolatelo grossolanamente con una forchetta. Unite al cuscus i pomodori, la cipolla e il tonno, mescolate bene e salate.
    3 Staccate le foglie di menta dai rametti e pulitele a una a una con un telo inumidito; tenete intere le più piccole e spezzettate con le mani quelle più grosse. Condite il cuscus con l'olio e la menta, coprite ancora la ciotola con la pellicola e lasciatelo riposare per almeno 2 ore in frigorifero. 4 Togliete il cuscus dal frigorifero poco prima di servirlo (va gustato fresco, ma non freddo di frigorifero) e completatelo con i pomodori tenuti da parte tagliati a tocchetti. é ottimo anche il giorno dopo e addirittura a 2-3 giorni di distanza dalla preparazione: i pomodori però verranno ÒassorbitiÓ dal cuscus e occorrerà quindi aggiungerne di freschi.
    Riproduzione riservata