• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cubotti morbidi con gamberi e porri

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di gamberi -
    2 porri -
    uno spicchio d'aglio -
    2 rametti di menta -
    40 g di pane -
    4 cucchiai di parmigiano reggiano -
    latte -
    5 uova -
    olio extravergine d'oliva -
    sale, pepe



    1) Lessate i gamberi in acqua bollente leggermente salata per 8 minuti, scolateli, sgusciateli ed eliminate il filo nero. Togliete le radici ai porri e tritateli con l'aglio; spezzettate la menta. Ponete il tutto in padella con 3 cucchiai di olio per 5 minuti; quindi aggiungete i gamberi e fate insaporire ancora un paio di minuti.
    2) Sbattete le uova con il parmigiano, salate e pepate, bagnate bene il pane con il latte e, quando è morbido, strizzatelo e unitelo al composto di uova. Aggiungete i gamberi con il loro soffritto, mescolate e cuocete la frittata in una padella antiaderente appena unta. Rovesciatela appena sarà ben rappresa, aiutandovi con un coperchio. Servite subito.


    Il vino giusto Il sapore versatile e netto del bianco Costa d'Amalfi sposa la delicatezza dei gamberi e il profumo della menta.

    La mollica di pane inzuppata di latte e ben mescolata al composto di uova è il trucco di questa frittata, che così risulta soffice e delicata, perfetta per accogliere il gusto tenue di gamberi e porri.
    Riproduzione riservata