• Procedura
    20 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crostini alla chiantigiana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    8 fette di pane toscano
    200 g di prosciutto crudo di Cinta senese in una sola fetta
    50 g di burro


    1 Private la fetta di prosciutto di quasi tutto il grasso, tagliatela a dadini e frullateli nel mixer insieme al burro, tolto dal frigo almeno da mezz'ora per renderlo morbido, fino a quando avrete ottenuto una crema omogenea.
    2 Raccogliete la crema in una ciotola, copritela con la pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
    3 Tostate le fette di pane in forno a 180° per 10 minuti circa e spalmatele ancora calde con la crema di prosciutto crudo.

    Cinta senese, una razza pregiata
    I maiali di Cinta senese appartengono a una razza autoctona antichissima, raffigurata anche nell'affresco del Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti (1338) al Palazzo Pubblico di Siena. Inconfondibili per il mantello nero e la fascia bianca che cinge il torace, erano a rischio di estinzione; oggi, grazie agli sforzi delle istituzioni regionali e di alcuni allevatori, vengono sempre più diffusamente allevati allo stato semibrado in tutto il territorio toscano, per le loro carni magre e asciutte e i salumi che ne derivano.
    Riproduzione riservata