Crostata di pesche e cioccolato

4/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata di pesche e cioccolato


    invia tramite email stampa la lista

    Se state pensando di preparare un dolce gustoso e fragrante, che nasca dal sapiente connubio tra cioccolato e frutta, allora questa crostata di pesche e cioccolato è perfetta: le pesche infatti si sposano magistralmente con il cacao e questo mix restituisce un sapore delizioso e un profumo invitante. Provate questo dolce e non ve ne pentirete!

    Preparazione

    1) Passate al mixer 175 g di farina con 120 g di burro freddo a dadini, 20 g di cacao amaro in polvere, 60 g di zucchero a velo e il sale fino ad ottenere un composto a briciole. Con l'apparecchio in azione versate 1-2 cucchiai di acqua ghiacciata e frullate finché l'impasto sarà omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti. 

    2) Intanto scottate 3 pesche in acqua in ebollizione, sbucciatele e tagliatele a spicchi. Stendete la pasta in una sfoglia rettangolare, rivestite fondo e bordi di uno stampo con il fondo movibile di 10x30 cm, eliminate l'eccedente e bucherellate la pasta. Spalmatela di 300 g di confettura di pesche senza zucchero, cospargetela con 6 amaretti morbidi possibilmente di Sassello sbriciolati e completate con le pesche.

    3) Cuocete la crostata nella parte bassa del forno caldo a 180° per 40 minuti. Montate 1 albume con 15 g di zucchero a velo rimasto, unite 15 g di farina rimanente e 1 cucchiaio di mandorle in polvere e trasferite il composto in una tasca da pasticceria con la bocchetta liscia di mezzo cm. Create una grata sulla superficie della crostata e cuocete per altri 15 minuti.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata