• Procedura
    2 ore 40 minuti
  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crostata di maiale

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di polpa magra di maiale
    uno spicchio d'aglio
    prezzemolo
    100 g di prosciutto crudo
    un panino raffermo
    latte
    un uovo
    3 tuorli
    alloro
    farina
    burro
    30 g di funghi secchi
    una cipollina
    vino bianco
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    Spezzettate il pane raffermo e mettetelo a bagno nel latte. Tritate finemente l'aglio e un ciuffo di prezzemolo e passate al tritacarne la polpa e il prosciutto. In una scodella riunite questi ingredienti, compreso il pane strizzato. Legate con un uovo, salate e pepate. Pressate il composto in una terrina, appoggiate sulla superficie qualche foglia di alloro, quindi conservate in
    frigo, coperto, per qualche ora. Nel frattempo, impastate 300 g di farina con 3 tuorli, 150 g di burro e una presa di sale; formate una palla e fatela riposare in frigo per un'ora. Mettete i funghi a bagno in acqua tiepida per mezz'ora, quindi strizzateli e spezzettateli. In una casseruola fate appassire con 30 g di burro la cipollina e un ciuffo di prezzemolo tritati. Unite i funghi, spruzzate col vino e cuocete per 10 minuti. Poi unite 30 g di farina setacciata, 3 dl di latte caldo e mescolate. Salate, pepate
    e cuocete per 10 minuti. Imburrate e infarinate una fortiera di 26 cm di diametro e foderatela con due terzi di pasta. Togliete dal frigo il ripieno e formate con le mani infarinate tante palline della grossezza di una oliva; ponetele nella fortiera. Versate la salsa ai funghi e coprite con un disco di pasta. Chiudete i bordi, praticate al centro un foro di circa un cm mettendovi un «camino»
    di cartoncino e spennellate con il latte. Cuocete in forno caldo a 190° per 40 minuti.
    Riproduzione riservata