Crespelle ripiene gratinate

5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crespelle ripiene gratinate


    invia tramite email stampa la lista

    6 uova e un tuorlo
    9,5 dl di latte
    160 g di farina
    80 g di burro
    500 g di spinaci già lessati
    4 cucchiai di olio
    400 g di ricotta cremosa
    150 g di prosciutto cotto
    30 g di grana grattugiato
    noce moscata
    sale
    pepe

    1 Preparate le crespelle: in una terrina sbattete bene 5 uova, unite
    120 g di farina fatta scendere da un setaccino, amalgamate, versate 3,5 dl di latte freddo a filo e, mescolando
    continuamente, unite 20 g di burro fuso freddo; regolate di sale, pepate, coprite e lasciate riposare la pastella per
    una decina di minuti.
    2 Scaldate un padellino antiaderente del diametro di 14-16 cm, unto di olio con un pennello da
    cucina, versate un mestolino da salsa di pastella e cuocete da entrambi i lati la crespella ottenuta; procedete così
    fino a esaurire la pastella, ungendo di tanto in tanto il padellino.
    3 Frullate gli spinaci con il prosciutto, unite la
    ricotta, l'uovo rimasto più il tuorlo, il grana, la noce moscata, sale e pepe, frullate nuovamente e spalmate il
    composto sulla superficie di tutte le crespelle; ripiegatele a metà per due volte in modo da ottenere un triangolo.
    4 Preparate la besciamella con 50 g di burro, 40 g di farina e 6 dl di latte; imburrate un piatto da forno
    possibilmente
    rotondo, stendetevi un velo di besciamella e disponete le crespelle a strati; spalmatele con altra besciamella o con
    qualche fiocchetto di burro e grana e mettete nel forno già caldo a 200° per circa 20 minuti finché la superficie delle
    crespelle sarà gratinata.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata