Crepes al ragù di mare

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crepes al ragù di mare

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    150 g di rana pescatrice in tranci -
    300 g di cozze -
    150 g di piovra -
    1 scalogno -
    2 spicchi di aglio -
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva -
    1/2 bicchiere di vino bianco -
    1 ciuffo di prezzemolo -
    sale -
    pepe

    per le crepes -
    150 g di farina -
    2 uova -
    2,5 dl di latte -
    40 g di burro


    Preparate 8 crepes come indicato nella ricetta delle "Crepes alla messicana". Pulite la piovra eliminando gli occhi e il beccuccio, lessatela per 30 minuti, quindi eliminate la pelle rossa che tende a staccarsi e tagliate la testa e i tentacoli a dadini. Raschiate le cozze e trasferitele in una teglia con l'aglio, il prezzemolo lavato, il vino e 1 dito di acqua. Coprite con il coperchio e fatele aprire a vapore, quindi sgusciate tutti i molluschi e filtrate il loro liquido.
    Tritate lo scalogno mondato e fatelo appassire nell'olio extravergine. Eliminate la pelle attorno ai tranci di rana pescatrice e la lisca centrale, tagliate la polpa a cubetti e rosolatela per 10 minuti nel soffritto di scalogno.
    Unite la piovra e il liquido filtrato, e fate insaporire per 5 minuti, poi salate e pepate. A fuoco spento, aggiungete le cozze e mescolate.
    Sistemate al centro delle crepes il ragù di pesce scolato dal suo liquido , ripiegatele in quattro e sistematele in una teglia. Bagnate con il liquido del pesce e scaldate 10 minuti in forno caldo a 200 °C.
    Malvasia istriana
    Riproduzione riservata