Crepe di mele caramellate alla cannella

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crepe di mele caramellate alla cannella


    invia tramite email stampa la lista

    1) Scalda bene una grande padella con il burro e lo zucchero e lascia caramellare. Quando il caramello ha preso un bel colore ambrato getta le mele nella padella e falle saltare (o rigirale con un grande cucchiaio) in modo che il caramello si distribuisca bene. Spegni il fuoco e lascia intiepidire.

    2) Fodera uno stampo da plum cake, oppure una pirofila a bordi alti, con una o due crepe e procedi ad alternare fette di mela, caramello e crepe, spolverando ogni strato con cannella. L'ultimo strato sarà di crepe. Copri e lascia raffreddare a temperatura ambiente, possibilmente con un peso sopra per compattare il tutto (un'assicella di legno con una scatola di conserva, per esempio).

    3) Per la salsa, sbatti i tuorli in un pentolino con lo zucchero e unisci il latte scaldato con la vaniglia aperta in due e fai ispessire su fuoco basso mescolando continuamente con un cucchiaio di legno oppure con una frustina e spegnendo al primo bollore. Servi il dolce tagliato a fette, meglio se tiepido, con la salsa calda oppure fredda.

    Crepe di mele caramellate alla cannella

    Le crepes sono un dolce tipico della tradizione culinaria francese, che in questa ricetta vengono guarnite con mele caramellate e aromi di cannella. Ideale per un dolce a fine pasto.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata