Crema di porcini

  • Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crema di porcini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    700 g di porcini freschissimi
    0,5 l di latte
    50 g di burro
    50 g di farina
    1 l di brodo vegetale (anche di dado)
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva dal sapore leggero
    300 g di dadini di pane
    sale
    1 pizzico di noce moscata
    pepe bianco

    1) Spazzolate i funghi porcini e puliteli con un panno umido, tagliateli a dadini (foto) e fateli rosolare in padella con
    l'olio extravergine di oliva per qualche minuto, poi frullateli.
    Preparate la besciamella, facendo rosolare in una casseruolina il burro e la farina e lasciandoli tostare per qualche
    minuto mescolando.
    2) Aggiungete il latte freddo (foto), assicurandovi che la farina si stemperi bene. Se la besciamella tendesse a formare
    grumi, mescolate fino a quando si saranno sciolti.
    Rimettete il recipiente sul fuoco e scaldate il composto. Salate, pepate, profumate con la noce moscata.
    3) Mettete sotto la pentola un diffusore di fiamma, abbassate il fuoco, coprite e lasciate cuocere la besciamella per circa 10
    minuti, mescolando.
    Unite i funghi e mescolate (foto). Scaldate il brodo e versatevi la besciamella con i funghi mescolando con una frusta,
    fate insaporire 5 minuti a fuoco basso.
    4) Fate tostare i dadini di pane nel forno preriscaldato a 200 °C fino a quando risultino ben dorati. Disponeteli nelle
    scodelle individuali, versate la crema di porcini (foto) e servite immediatamente. Se volete, potrete guarnirla con un
    trito di porcini, nel qual caso ricordatevi di non frullarli tutti.
    Riproduzione riservata