Crema di ceci con totani ripieni

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crema di ceci con totani ripieni


    invia tramite email stampa la lista

    Una deliziosa vellutata di legumi servita con saporiti totani ripieni di carne, ideale per tutte le occasioni, è un piatto originale creativo che stupirà i vostri ospiti. La crema di ceci con totani ripieni è facilissima da preparare e pronta in soli 30 minuti. 

    • 1 Scolate 800 g di ceci in scatola e sciacquateli. Soffriggete lo scalogno in una casseruola con un filo d'olio; unite i ceci e lasciateli insaporire per qualche minuto. Aggiungete 7 dl di brodo vegetale caldo, regolate di sale e cuocete per 3-4 minuti dalla ripresa dell'ebollizione. Frullate il composto con un frullatore a immersione, aggiungendo un filo d'olio, fino a ottenere una crema omogenea e tenetela in caldo. 
    • 2 Pulite 4 totani, lavateli, staccate i tentacoli e le alette laterali e sminuzzate queste parti. Rosolate 200 g di salsiccia fresca in una padella antiaderente, schiacciandola con una spatola di legno. Unite le parti del totano sminuzzate, metà della maggiorana tritata fine e qualche cucchiaio di pangrattato, quanto basta a ottenere un composto omogeneo; regolate di sale e pepate. Riempite le sacche con il composto preparato e chiudete l'apertura con 2 stecchini incrociati. 
    • 3 Rosolate i totani in una casseruola con 3-4 cucchiai d'olio per 4 minuti e girateli spesso con 2 palette, in modo che prendano colore da ogni parte. Aggiungete 16 pomodori (tagliando a metà quelli più grossi), coprite e lasciate cuocere tutto da 5' a 10' a seconda della dimensione dei totani. Tostate il restante pangrattato in una padella con un filo d'olio finché sarà leggermente dorato e aromatizzatela con la maggiorana rimasta.
    • 4 Distribuite la crema di ceci sui piatti, sistematevi sopra uno o 2 totani ripieni tagliati a metà e completate con il guazzetto di pomodorini. Rifinite i piatti con un filo d'olio crudo e cospargete con il pangrattato alla maggiorana.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata