Crema chantilly con ciliegie sotto spirito

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crema chantilly con ciliegie sotto spirito

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 kg di ciliegie
    1 kg di zucchero semolato
    1/2 l di grappa di mirtillo
    1 limone

    Per la crema chantilly
    50 g di zucchero a velo
    1 cucchiaio di miele
    1 limone
    4 dl di panna liquida

    1) Eliminate il picciolo delle ciliegie, lavatele, asciugatele lasciandole all'aria aperta, quindi versatele in barattoli con tappo a
    chiusura ermetica asciutti, ma già fatti sterilizzare a bagnomaria, riempiendoli per 2/3 (foto A).
    2) Versate lo zucchero semolato in un tegame con 1/2 bicchiere di acqua (foto B), sciogliete e portate a bollore, quindi fate
    cuocere per 3-4 minuti continuando a mescolare, al termine lasciate raffreddare.
    3) Tagliate solo la parte gialla della scorza del limone, riducetela a striscioline e mescolatele alle ciliegie. Versate lo sciroppo
    di acqua e zucchero sulla frutta coprendola, quindi colmate con la grappa (foto C).
    4) Chiudete ermeticamente i barattoli, capovolgeteli 3-4 volte e lasciate riposare per 1 mese prima di gustare le ciliegie che solo
    allora saranno impregnate di sciroppo e insaporite.
    5) Preparate la chantilly montando la panna con lo zucchero a velo, unite la scorza grattugiata del limone, il miele e amalgamate.
    Mettete in coppette e fate raffreddare in frigo. Servite la crema con 2 cucchiai di ciliegie sotto spirito guarnite con scorzette di
    limone.


    Riproduzione riservata