Cozze alla panna e scalogno

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cozze alla panna e scalogno


    invia tramite email stampa la lista

    1 kg di cozze
    4 scalogni
    2 decilitri di panna
    mezza bustina di zafferano
    1 rametto di dragoncello
    mezzo bicchiere di vino bianco
    1 rametto di timo e 1 di prezzemolo freschi
    1 cucchiaino di fecola
    olio extravergine di oliva
    sale.

    RASCHIATE le conchiglie sotto l'acqua corrente con
    un coltellino, per eliminare le barbe. Sciacquate più volte le cozze e mettetele in una pentola. Unite il vino bianco,
    i rametti di timo e prezzemolo, chiudete la pentola con un coperchio e cuocete le cozze a fiamma alta per 2-3 minuti
    fino a che si aprono. Scolatele, scartate quelle rimaste chiuse ed eliminate le valve vuote. Filtrate il fondo di
    cottura delle cozze e versatelo in una casseruola.
    SBUCCIATE gli scalogni, affettateli sottilissimi e fateli stufare
    in un padellino con 2 cucchiai di olio, a fiamma bassissima, per 3-4 minuti. Uniteli al brodo delle cozze e portatelo a
    ebollizione. Fatelo ridurre di un terzo, unite lo zafferano e la panna; quando il liquido riprende il bollore,
    aggiungete la fecola sciolta con 1 cucchiaio di acqua fredda.
    CUOCETE la salsa a fiamma bassa fino a che inizia ad
    addensarsi, unite le cozze, scuotete la pentola per mescolarle. Versatele in un piatto da portata fondo e servitele
    subito cosparse con il dragoncello tritato.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata