Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cottura al vapore

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Se avete il cestello in acciaio a fiore: mettete sul fuoco una casseruola con 2 dita di acqua salata a cui avrete aggiunto 2-3 grani di pepe. Preparate le verdure per la cottura, tagliatele a pezzi delle stesse dimensioni e sistematele nel cestello. Posate quest'ultimo sul fondo della casseruola, mettete il coperchio e lasciate su fuoco medio in modo che l'acqua mantenga un bollore leggero e costante fino a quando gli ortaggi sono teneri. Sollevate il cestello e togliete le verdure. Per carote a pezzi e patate novelle, come nella foto, occorrono 50-55 minuti di cottura.
    2) Se non avete il cestello, potete utilizzare uno scolapasta di metallo. Mettete sul fuoco una casseruola che lo possa contenere agevolmente e versate sul fondo circa 2-3 dita di acqua (dovrà rimanerne almeno 2 cm sotto lo scolapasta). Salatela e profumatela con erbe e spezie seguendo le indicazioni della ricetta prescelta e portatela a ebollizione. Immergetevi lo scolapasta con le verdure, coprite e cuocete su fuoco medio.
    3) Se siete dei cultori della cucina orientale usate il cestello di bambù. Mettete l'acqua in una casseruola a imboccatura larga o, se lo avete, nel wok, sistemate sul fondo il supporto del cestello a forma di croce e su questo appoggiate il cestello stesso con le verdure. Mettete l'apposito coperchio e portate le verdure a cottura.
    Riproduzione riservata