• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Costolette di agnello con burro alle acciughe

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di costolette di agnello -
    uno spicchio d'aglio -
    un mazzetto di menta, -
    un mazzetto di timo -
    un mazzetto di dragoncello -
    un limone non trattato -
    un bicchiere di vino bianco -
    80 g di burro -
    pasta di acciughe -
    sale, pepe in grani



    1) Mettete le costolette in una terrina con le erbe (tranne 2 terzi delle foglie di dragoncello),lo spicchio d'aglio schiacciato, qualche grano di pepe e il vino bianco. Coprite e lasciate marinare per circa un'ora.
    2) In una ciotola fate ammorbidire il burro a pezzetti per mezz'ora, incorporatevi un cucchiaio di pasta d'acciughe, poca scorza di limone grattugiata, il dragoncello rimasto tritato e una macinata di pepe.
    3) Trasferite il composto di burro e acciughe su un foglio di carta da forno, formate un piccolo cilindro arrotolandolo nella carta e mettetelo in frigorifero a rassodare.
    4) Sgocciolate le costolette dalla marinata, cuocetele su una piastra calda 2 o 3 minuti perlato, salatele e servitele con un paio di fettine di burro alle acciughe e, se vi piace, alcuni rametti di menta.

    Riproduzione riservata