• Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Coniglio arrosto alla genovese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    ingredienti
    1 coniglio novello pulito a pezzi di circa 1,2 kg
    1 cipolla
    1 dl di olio extravergine d'oliva
    3-4 spicchi d'aglio
    4 rametti di timo
    3 rametti di rosmarino
    2 dl di vino bianco secco
    80 g circa di olive nere
    sale e pepe
    vini consigliati
    Colline di Levanto Rosso
    Cerasuolo di Vittoria (rosso)

    Lavate bene il coniglio, poi asciugatelo. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente. In un tegame sufficientemente grande scaldate l'olio, unite il coniglio, gli spicchi d'aglio sbucciati (che alla fine eliminerete), il timo e il rosmarino.
    Fate friggere bene la carne su fuoco alto, voltandola spesso, fino a quando sarà rosolata in modo uniforme. A questo punto aggiungete la cipolla tritata, salate, pepate, bagnate con il vino, mescolate e cuocete su fuoco basso a recipiente coperto per circa 30 minuti, scuotendo ogni tanto il tegame.
    A questo punto aggiungete le olive, mescolate e cuocete per altri 25-30 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura e unendo altro vino all'occorrenza. Servite il coniglio ben caldo insieme a patate arrosto.


    Riproduzione riservata