Confettura di pesche al cioccolato

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Confettura di pesche al cioccolato

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    per 2 vasetti da mezzo litro
    un kg di pesche gialle mature ma ancora sode
    500 g di zucchero
    50 g di cioccolato fondente

    1) Sbucciate le pesche, tagliatele a pezzettoni e raccoglietele in una terrina.
    2) Utilizzate per la cottura una casseruola di acciaio dal fondo spesso.Versatevi le pesche, mettete su fuoco
    basso per una decina di minuti, poi eliminate l'acqua emessa dalla frutta; unite lo zucchero e mescolate: a
    contatto con la frutta calda si scioglierà subito.
    3) Continuate la cottura a recipiente scoperto e a leggera ebollizione, mescolando spesso; ogni tanto asportate
    con un mestolo forato il leggero strato di schiuma attorno ai bordi del recipiente.
    4) Dopo 15-20 minuti controllate la densità della confettura facendone cadere un cucchiaino su un piatto e
    inclinandolo: se è pronta, scorrerà molto lentamente, in caso contrario riprendete la cottura finché il "test"
    sarà positivo. Predisponete i vasetti puliti e perfettamente asciutti e, con un mestolino, versatevi la confettura
    aggiungendo di tanto in tanto qualche pezzetto di cioccolato.
    5) Riempite i vasetti fino a un cm circa dal bordo, chiudeteli, rovesciateli e lasciateli raffreddare. Riponeteli in
    luogo fresco, asciutto e buio. La confettura si conserva per 8-10 mesi.
    Riproduzione riservata