Composta di mango alla lavanda

4/5
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Composta di mango alla lavanda


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Sbucciate 1,3 kg di mango (nella stagione giusta sono perfette anche le pesche), eliminate i noccioli e tagliateli a pezzetti. In una casseruola mescolate la frutta con 300 gr di zucchero, 100 gr di miele di lavanda, il succo di 1 limone e 1/2 cucchiaino di fiori di lavanda avvolti in una garza. Mettete sul fuoco e, appena la preparazione inizia a bollire, spegnetela e lasciatela riposare in frigorifero, coperta da un foglio di carta da forno, fino al giorno dopo.

    2) Scolate la frutta e portate a ebollizione per 10 minuti lo sciroppo che si è formato. Unite ancora la frutta, riportate a bollore e, dopo 5 minuti di cottura, versate la composta nei vasi e sigillateli. Servite su fette biscottate, pan briosciato, crepes e pancakes.

    Deliziosa e genuina la marmellata fatta in casa di frutta, ideale per preparare dolci da servire a merenda o come dessert. La conserva di mango alla lavanda è facile da preparare, le dosi vi consentono di ottenere 3 vasetti da 250 gr, che potrete conservare per diverso tempo e consumarla in seguito.

    di GRAZIA Riproduzione riservata