• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cipolle al Camembert con pinoli e uvetta al Porto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 piccole cipolle bionde
    200 g di Camembert
    40 g di uva sultanina
    30 g di pinoli
    2 fettine di pane nero
    un ciuffetto di rosmarino fresco
    Porto
    un cucchiaio di olio extravergine d'oliva
    sale
    pepe

    Sbucciate le cipolle, tagliate le calotte e svuotatele parzialmente. Tritate finemente la polpa con qualche ago di rosmarino e rimettetela nelle cipolle, riempendole a metà. Trasferitele in una teglia coperte con le loro calotte, cospargetele con il rosmarino rimasto, bagnate il fondo con un mestolo di acqua, irroratele con l'olio e cuocetele in forno caldo a 180° per 30 minuti. Nel frattempo, mettete l'uva sultanina in una ciotolina e bagnatela con un cucchiaio di Porto. Passate grossolanamente al mixer il pane, tostate i pinoli in un padellino antiaderente e fate ammorbidire il formaggio, avvicinandolo allo sportello del forno caldo. Prelevate dal formaggio la parte cremosa e mischiatela all'uva sultanina sgocciolata e ai pinoli. Mescolate bene, regolate a piacere di sale e pepe e finite di farcire le cipolle con il composto preparato; aggiungete le briciole di pane e guarnite coprendo con le calotte.
    Riproduzione riservata