• Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Charlotte con ripieno allo yogurt e menta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    180 g di farina -
    6 uova e un albume -
    240 g di zucchero -
    350 g di fragole -
    300 g di yogurt intero denso -
    10 g di gelatina in fogli -
    2 rametti di menta fresca -
    un dl di panna





    1) Separate i tuorli delle 6 uova intere dagli albumi. Montate i primi con 140 g di zucchero finché saranno spumosi. Quindi montate gli albumi con 50 g di zucchero: amalgamateli ai tuorli, unite la farina e versate il tutto su una teglia di 32x38 cm rivestita con carta oleata.
    2) Cuocete l'impasto in forno a 190° per 15 minuti, fatelo raffreddare e con questo foderate il fondo e le pareti di uno stampo a cerniera di 18 cm.
    3) Ammorbidite la gelatina in acqua fredda. Lavate e mondate 200 g di fragole, tagliatele a tocchetti e cuocetele per 5 minuti con mezzo dl di acqua e lo zucchero rimasto; scolatele e fate ridurre della metà il fondo di cottura. Montate a neve l'albume rimasto,
    unite lo sciroppo di fragole bollente e continuate per 5 minuti.
    4) Mescolate la meringa ottenuta con lo yogurt, la gelatina strizzata, le fragole cotte e la menta tritata e versate nello stampo. Coprite con la pasta rimasta e ponete la torta in frigo per 6 ore. Montate la panna e mescolatela con 100 g di fragole frullate. Sformate il dolce e decoratelo con la panna e le fragole rimaste.
    Riproduzione riservata