Cetrioli in salamoia piccante

Foto
4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cetrioli in salamoia piccante


    invia tramite email stampa la lista

    3 cetrioli
    4 dl di aceto bianco
    80 g di zucchero
    un cucchiaio di salsa di soia
    un pezzetto di zenzero fresco
    2 spicchi d'aglio
    un peperoncino
    una cipolla rossa
    sale grosso
    1Lavate con cura i cetrioli, asciugateli e tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Con un cucchiaino scavateli per eliminare i semi e sistemateli in una ciotola. Cospargeteli uniformemente con 3 cucchiai di sale grosso e lasciateli macerare in luogo fresco per 2 ore. Sciacquateli molto bene sotto un getto di acqua corrente fredda, strizzateli tra le mani e poi tagliateli a fette alte un cm.
    2Riunite in una casseruola l'aceto con lo zucchero, la salsa di soia, qualche rondella di zenzero, l'aglio sbucciato e il peperoncino lavato affettati fine. Portate a ebollizione a fiamma bassa, poi abbassate il fuoco e proseguite la cottura della salamoia per 10 minuti.
    3Sbucciate la cipolla, tagliatela a spicchi molto sottili e trasferiteli in una ciotola, poi unite i cetrioli e mescolate tutto molto bene con le mani. Versate la salamoia calda e lasciate raffreddare completamente. Questo piatto è ancora più buono se preparato il giorno prima e tenuto in fresco.



    di SALE&PEPE Riproduzione riservata