Idee in cucina

Carré d’agnello con fave e carciofi

4/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Cottura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Carré d’agnello con fave e carciofi


    invia tramite email stampa la lista
    Carré d’agnello con fave e carciofi
    La trovi anche su:
    • 1) Legate i carré. Strofinate i 2 carré con un pizzico di sale e una macinata di pepe, arrotolateli con la carne rivolta verso l''interno e legateli con spago da cucina, in modo da formare una corona.
    • 2) Spennellate. Spellate lo spicchio d'aglio, eliminate il germoglio interno e tagliatelo a fettine. Sciogliete il burro in un pentolino con l'aglio preparato, lasciatelo soffriggere dolcemente e spegnete. Trasferite la corona in una teglia e spennellate tutta la superficie con il burro aromatico.
    • 3) Cuocete. Mettete al centro della corona un foglio di carta da forno appallottolato, in modo che la carne mantenga la forma e cuocetela in forno già caldo a 180° per circa 1 ora, bagnandola con poco brodo.
    • 4) Completate. Pulite i carciofi eliminande le foglie esterne più dure e le spine e arrotondate i fondi. Tagliateli a metà, eliminate il fieno centrale, metteteli, man mano, in acqua acidulata con il succo di limone, per evitare che anneriscano. Spellate lo scalogno, tritatelo, stufatelo dolcemente in una casseruola con 4 cucchiai di olio, unite carciofi e fave, versate 1 mestolo abbondante di acqua calda, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per 30 minuti.
    • 5) Disponete il carré nel piatto da portata, riempite lo spazio centrale con le verdure preparate e servite spolverizzando le verdure, a piacere, con poco prezzemolo tritato.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata