Carpaccio di orata con germogli e uova di trota

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Carpaccio di orata con germogli e uova di trota


    invia tramite email stampa la lista

    Il pesce crudo è una prelibatezza che solo in pochi sanno apprezzare: se siete tra questi, allora sicuramente un carpaccio di orata può essere l'antipasto perfetto per un pranzo o una cena a base di pesce. Non dimenticate di accompagnare il tutto da un bel vino bianco, magari uno Chardonnay.

    Preparazione

    1) Mescolate assieme i germogli (50 g di germogli alfa alfa o germogli di soia50 g di germogli di crescione e 50 g di germogli di basilico rosso o perillae disponeteli a mucchietti sui piatti individuali.

    2) Tagliate a fette sottili i filetti di 2 orate con un taglio trasversale della lama (come affettereste un filetto di salmone affumicato), disponeteli di fianco ai germogli e guarniteli con 1 cucchiaio di uova di trota a porzione.

    3) Preparate ora la salsa: tritate finemente 1 cetriolo e salatelo, tagliate la scorza di 1 limone non trattato e tritatela finemente, quindi spremete il succo del limone in una ciotolina, unite cetriolo e scorza, la pasta di 1 peperoncino e 1 cucchiaio d'olio. Mescolate bene, versatene un cucchiaio scarso su ogni carpaccio di orata e servite.

    di GRAZIA Riproduzione riservata