Carpaccio di branzino alle verdure

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Carpaccio di branzino alle verdure


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di filetto di branzino tagliato a fettine sottili, tipo carpaccio
    1 peperone giallo
    2 pomodori
    4 zucchine novelle
    2 cucchiai di trito aromatico (timo, prezzemolo, erba cipollina)
    1 cucchiaio di succo di limone
    1 cucchiaio di salsa di soia o qualche goccia di salsa Worcester
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

    1) Prepara le verdure. Lava i pomodori, asciugali, elimina i semi e l'acqua di vegetazione. Spunta le zucchine, lavale e asciugale. Lava il peperone , asciugalo, elimina il picciolo, i semi e i filamenti bianchi. Riduci tutte le verdure a dadini.
    2) Fai la marinata. Sciogli 1 pizzico di sale con il succo di limone e la salsa di soia o la salsa Worcester in una ciotolina. Incorpora l'olio, versandolo a filo e sbattendo in continuazione con una forchetta o con una piccola frusta, fino a ottenere una salsina ben emulsionata. Aggiungi 1 macinata abbondante di pepe, sempre sbattendo. Raccogli tutte le verdure, tranne i pomodori (altrimenti diventano troppo morbidi e perdono di sapore), nella ciotola, irrorale con il condimento preparato e mescola.
    3) Completa e servi. Suddividi le fette di branzino in 6 piatti individuali, sovrapponendole leggermente. Distribuisci sul carpaccio i dadini di pomodoro. Aggiungi le altre verdure, irrorando con il loro condimento. Spolverizza il tutto con il trito di erbe aromatiche. Lascia riposare il carpaccio per circa 5 minuti, in modo da farlo insaporire, poi portalo in tavola. Puoi aromatizzarlo, a piacere, con zenzero fresco grattugiato e servirlo con fettine di pane tostato, bianco, di segale o integrale, leggermente imburrate.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata