Cannelloni di pasta fresca ripieni di pollo ai peperoni

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cannelloni di pasta fresca ripieni di pollo ai peperoni


    invia tramite email stampa la lista

    Qualunque sia la forma o il riempimento, la pasta fresca è un must della cucina italiana che mette tutti d'accordo. Nella ricetta che segue parliamo di un classico del Belpaese: i cannelloni di pasta fresca, resi ancora più gustosi e originali grazie al ripieno di pollo ai peperoni.

    • 1 Rosola il pollo. Fai dorare a fuoco vivo 400 g di petto di pollo con 1 spicchio d'aglio e 2 cucchiai di olio. Unisci il trito di erbesale e pepe, versa 3 cucchiai di vino e fai evaporare. Cuoci per 10 minuti, a fiamma bassa. 
    • 2 Cuoci la pasta. Taglia 250 g di pasta a rettangoli larghi 8 cm e lunghi 14. Fai bollire abbondante acqua nella padella, sala e cuoci i rettangoli, pochi per volta. Scolali e stendili su un telo. 
    • 3 Fai il ripieno. Frulla nel mixer la carne con 120 g di riso bollito, 150 g di lattugauovo3 cucchiai di grana, la noce moscatasale e pepe. Distribuisci il ripieno ottenuto sulla pasta, arrotola e forma i cannelloni
    • 4 Prepara la salsa. Abbrustolisci 2 peperoni nel forno già caldo a 180° per 25 minuti. Spellali, tagliali a pezzi e falli saltare nella padella con 1 filo d'olio1 spicchio d'aglio e il sale
    • 5 Completa il piatto. Disponi i cannelloni nella pirofila unta con poco olio, copri con 1 foglio di alluminio e cuoci in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Frulla 2/3 dei peperoni preparati, scalda la salsa ottenuta nel pentolino per qualche minuto e amalgamala con i peperoni rimasti. Sistema i cannelloni nei piatti, irrorali con il sugo ai peperoni e decora con rametti di timo.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata