Cannelloni di crespelle alle ortiche

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cannelloni di crespelle alle ortiche


    invia tramite email stampa la lista

    3 uova, 250 ml di latte, 125 g di farina, 30 g di burro fuso, 400 g di ortica sbollentata e strizzata, 200 g di ricotta di capra, 60 g di pecorino grattugiato, 1 kg di pomodori da sugo, 2 cipollotti, 1 ciuffo di basilico, 2 rametti di dragoncello, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, pepe, noce moscata.

    Sbatti 2 uova in una terrina, incorpora la farina setacciata e, sempre mescolando, versa il latte a filo. Sala, unisci il burro fuso e mescola bene, quindi copri il recipiente e trasferisci la pastella in frigorifero per 20-30 minuti circa. Prepara anche il ripieno e il sugo. trita l'ortica con un rametto di dragoncello, mettila in una ciotola, incorpora la ricotta, 40 g di pecorino e l'uovo rimasto, condisci con sale, pepe e noce moscata e mescola. Incidi il fondo dei pomodori, tuffali nell'acqua bollente per 1 minuto, scolali e leva la pellicina, i semi e tagliali a dadini. Trita i cipollotti, rosolali in 3 cucchiai d'olio extravergine, aggiungi i dadini di pomodoro, sala e cuoci a fiamma moderata per 15 minuti. Al termine spezzetta dentro le foglie di basilico fresco. Scalda un
    padellino antiaderente di 15 centimetri di diametro, versa 1/2 mestolo di pastella in modo che ricopra tutto il fondo, cuoci la crespella 1 minuto a fuoco medio, girala e cuoci dall'altro lato. Procedi fino all'esaurimento della pastella. Farcisci le crespelle con 2 cucchiai di ripieno, arrotolale e disponile in una pirofila capiente, dove sul fondo hai già steso uno strato di sugo di pomodori. Copri le crespelle con il sugo di pomodoro, condiscile con il pecorino e l'olio extravergine rimasto e poi gratinale nel forno caldo a 180°

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata