• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Canerdeli speciali

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 panini raffermi
    80 g di speck in una fetta sola
    60 g fra mortadella e prosciutto cotto
    3 uova
    40 g di grana grattugiato
    uno stelo di prezzemolo
    un litro di brodo (meglio se di carne)
    un quarto di latte
    burro
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    Mettete a bagno i panini nel latte, facendo attenzione a non farli ammorbidire troppo. Aggiungete lo speck, la mortadella, il prosciutto cotto tagliati a dadini e mescolate. Mondate, lavate e tritate finemente il prezzemolo e unitelo al composto, insieme con il grana grattugiato e le uova. Amalgamate bene il tutto fino a formare una pasta morbida e omogenea. Ricavate dal composto tante palline della grandezza di quelle da ping pong, immergetele nel brodo bollente salato e lasciatele cuocere 10-15 minuti, poi scolatele delicatamente con una schiumarola e mettetele in una zuppiera. Fate fondere 30-40 g di burro e, quando sarà diventato ben caldo, versatelo sui canederli. Spolverizzateli con abbondante grana grattugiato e servite immediatamente.
    Riproduzione riservata