• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Canederli di grano saraceno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Taglia a dadini il pane e tienilo a bagno nel latte. Strizzalo e mettilo in una ciotola. Trita la cipolla e l'aglio, falli rosolare in una casseruola con il burro e unisci il soffritto al pane. Stacca dal porro 5 o 6 foglie verdi, lavale, tritale e versale nella ciotola. Taglia a dadini il grasso di prosciutto e uniscilo al composto.

    2) Grattugia le patate crude e mescolale al pane e agli altri ingredienti, aggiungi ora le uova, uno alla volta, la farina e il sale, impasta fino a ottenere un composto sostenuto. Se necessario, aggiungi latte o farina. Fai riposare per 30 minuti. 

    3) Confeziona delle polpette di 6 cm di diametro e falle bollire per 15 minuti in acqua salata. Scolale e tuffale nel brodo per qualche minuto, poi versale in una zuppiera e condisci con il parmigiano.

    Canederli di grano saraceno

    I canederli di grano saraceno sono un piatto tipico della tradizione trentina, ma apprezzato a tutte le latitudini d'Italia. Facili da fare, richiedono solo un'ora di tempo per la preparazione. 

    Riproduzione riservata