• Procedura
    28 minuti
  • Cottura
    3 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Canapè di mare

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 uova sode
    2 cestini di germogli di crescione (si trovano nei negozi di alimenti naturali)
    2-3 cucchiai di panna acida
    1 filetto di sgombro affumicato (o 2 di aringa affumicata)
    250 g di filetto di salmone fresco
    1 grossa patata lessata
    2 cucchiai di piccoli capperi sott'aceto
    2 cucchiai di cipolla rossa tritata
    aceto di vino bianco
    2 cucchiai di senape rustica
    1 piccolo cuore di lattuga
    qualche rametto di aneto
    olio extravergine d'oliva
    12 fettine di pane di mais
    12 fettine di pane di segale
    sale
    pepe

    1 Schiacciate le uova sode in una ciotola con la panna acida; tagliate i germogli, sciacquateli e asciugateli, uniteli alle uova mescolando delicatamente. Distribuite 1 cucchiaio scarso del mix d'uovo sopra ogni fettina di pane di mais, guarnite con una scaglia di filetto di sgombro e pepate.
    2 Tagliate il filetto di salmone in 12 dadi, salateli e lasciateli riposare per 10 minuti. Quindi asciugateli con carta da cucina e fateli saltare in una padella senza condimento, su tutti i lati, per 3 minuti o finchè saranno ben dorati. Condite la cipolla tritata in una ciotola con 1cucchiaio d'aceto e 2 prese di sale; unite la patata schiacciata, i capperi tritati e 1 filo d'olio. Regolate di sale.
    3 Distribuite la crema di patate sulle fettine di pane di segale, mettete su ognuno 1 fogliolina di lattuga e 1 dado di salmone. Tritate l'aneto, mescolatelo con la senape e distribuitene 1 punta su ogni dado di salmone.

    Riproduzione riservata