Calamari all’erba cipollina

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Calamari all’erba cipollina


    invia tramite email stampa la lista

    2 kiwi Gold
    500 g di calamari di media grandezza
    4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    un limone
    erba cipollina
    sale
    pepe

    1) Pulite i calamari: staccate i tentacoli dalla sacca, eliminate le interiora e asportate la pellicina che la ricopre.
    Quindi estraete la "penna" cartilaginosa e trasparente e tagliate via le alette laterali. Passate alla preparazione
    dei tentacoli: staccate con un coltellino gli occhi e il becco e lavate il tutto.
    2) Tagliate le sacche ad anelli e scottateli insieme ai ciuffetti di tentacoli in acqua bollente leggermente salata per
    5 minuti, perché comincino ad ammorbidirsi. Scaldate l'olio in una padella antiaderente, unite anelli e tentacoli e
    rosolateli per circa 5 minuti. Spruzzateli con 2-3 cucchiai di succo di limone, estraeteli con una paletta e metteteli
    su un foglio di carta assorbente.
    3) Sbucciate i kiwi, tagliateli a fettine regolari e poi a ventaglietti. Riuniteli in una ciotola con i calamari freddi,
    profumate con qualche stelo di erba cipollina tagliuzzata, condite con sale e pepe e servite.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata