• Procedura
    3 ore 30 minuti
  • Cottura
    3 ore
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Calamaretti e borlotti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    200 g di fagioli borlotti
    400 g di calamaretti già puliti
    uno spicchio d'aglio
    4 foglie di salvia
    2 rametti di rosmarino
    una foglia d'alloro
    una carota
    una costola di sedano
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe

    1) Mettete i fagioli a bagno per una notte in acqua fredda, scolateli, trasferiteli in una casseruola, copriteli a filo di acqua,
    unite mezzo spicchio d'aglio, 2 foglie di salvia, un rametto di rosmarino, l'alloro e cuoceteli per 2 ore e mezzo, semicoperti.
    2) Tritate la carota e il sedano e fateli soffriggere con l'aglio rimasto e un cucchiaio di olio in una casseruola capiente.
    Bagnate con un mestolino di acqua e lasciate che le verdure appassiscano a fiamma dolce. Unite i calamaretti lavati
    accuratamente, asciugati e tagliati a pezzetti, fateli insaporire per qualche minuto nel condimento, poi toglieteli dal recipiente
    con un mestolo forato e teneteli da parte. Mettete nel fondo di cottura i fagioli frullati con la loro acqua, salate, pepate e
    portate a ebollizione. Togliete subito dal fuoco, suddividete la vellutata in 4 piatti, distribuitevi i calamaretti, salvia e
    rosmarino rimasti, tritati, e servite.

    Riproduzione riservata