Idee in cucina

Burro per tartine

4/5
  • Procedura 10 minuti
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Burro per tartine


    invia tramite email stampa la lista
    Burro per tartine
    La trovi anche su:

    Facilissimo e velocissimo da cucinare, questo gustoso burro per tartine si prepara in meno di 10 minuti e a tavola immancabilmente permette di fare sempre bella figura. Qui vi proponiamo una doppia ricetta: una prima di base che prevede l'utilizzo di erbe aromatiche e acciughe, e una secconda adatta anche a chi segue un regime alimentare vegetariano.

    Esistono in realtà tantissime ricette di burro aromatizzato, da provare non solo per guarnire le tartine ma anche da splamare su pane briochato, crostini e bruschette oppure per accompagnare secondi piatti semplici a base di carne e pesce cucinati al vapore o alla griglia.

    Preparazione

    1) Per il burro alle acciughe per prima cosa sciogliete 30 g di burro in un padellino, unite 2-3 acciughe sotto sale ben dissalate e schiacciatele. Togliete dal fuoco, unite qualche foglia tritata di basilico e un paio di rametti di timo fresco e altri 125 g di burro morbido a temperatura ambiente.

    2) Trasferite il composto su un foglio di carta da forno e ricomponete per formare un panetto o un cilindro. Cospargete il burro aromatico con bacche di pepe rosa pestate e mettetelo in frigorifero a rassodare per almeno 4-5 ore.

    3) Se invece volete preparare il burro lime e zenzero vegetariano, oppure volete prepararli entrambi per dare la possibilità ai vostri ospiti di scegliere, tagliuzzate 10-12 steli di erba cipollina e mescolateli con la scorza grattugiata di 2 lime non trattati e 2 cm di zenzero fresco sbucciato e sminuzzato finemente.

    4) Trasferite tutti gli aromi in una ciotola e aggiungete 125 g di burro ammorbidito. Montate con una forchetta e trasferite il composto su un foglio di carta da forno. Date al burro aromatizzato la forma di un panetto oppure arrotolatelo a cilindro e mettetelo in frigo.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata