Brasato di manzo al Barolo

4/5
  • Procedura 3 ore 35 minuti
  • Cottura 3 ore 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Brasato di manzo al Barolo


    invia tramite email stampa la lista

    800 g di scamone di manzo
    50 g di pancetta
    40 g di burro
    una bottiglia di Barolo
    una cipolla
    una costa di sedano
    una carota
    uno spicchio d'aglio
    un mazzetto legato di alloro, prezzemolo, timo e rosmarino
    2 chiodi di garofano
    noce moscata
    cannella
    sale

    1) Mondate le verdure e tagliatele a tocchetti; tagliate la pancetta a bastoncini. Con un coltellino
    praticate nella carne delle profonde incisioni e introducetevi i bastoncini di pancetta.
    2) Mettete la carne in una capiente terrina con le verdure e il vino, coprite e lasciate marinare in luogo
    fresco per circa 12 ore.
    3) Trascorso questo tempo, scolate la carne e le verdure dalla marinata e tenete da parte il vino.
    Sciogliete il burro in una casseruola e fatevi rosolare la carne da tutti i lati, mettetela su un piatto e unite
    al condimento le verdure e il mazzetto aromatico e l'aglio; fatele appassire per 3-4 minuti.
    4) Aggiungete nuovamente la carne nella casseruola, salate, unite le spezie e, dopo 10 minuti, un mestolo
    di acqua calda e un bicchiere del vino della marinata.
    5) Continuate la cottura a fiamma bassa per circa un'ora aggiungendo, un bicchiere per volta, tutto il vino
    rimasto. Abbassate ulteriormente la fiamma, coprite con un coperchio e continuate la cottura per altre 2 ore.
    Servite il brasato a fette con il suo sugo di cottura.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata