• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Branzino con salsa rouille light

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Il branzino è un pesce di mare, molto apprezzato per la sua carne bianca e perchè si pulisce facilmente dalle spine. Questa facile ricetta ti propone il branzino condito con salsa rouille light, da servire accompagnato a delle leggere verdure cotte al vapore. 

    Prepara gli ingredienti. Lava il branzino con cura, dentro e fuori, e asciugalo con carta assorbente da cucina. Spunta la carota e dividila a metà; spella lo spicchio d'aglio; stacca le foglie da 3-4 gambi di prezzemolo

    Cuoci il pesce. Versa 3 litri di acqua in una pesciera o una casseruola con il vino. Aggiungi la carota, il sedano, la foglia di alloro, i gambi di prezzemolo, il limone tagliato a spicchetti, 5-6 grani di pepe e 1 pizzico di sale. Porta a ebollizione, deponi il pesce sul vassoio della pesciera, abbassa la fiamma e immergilo. Prosegui la cottura a fiamma bassa per circa 15 minuti. Spegni e conserva il pesce in caldo immerso nel suo brodo. 

    Fai la salsa. Mescola in una ciotola il tuorlo con 1 cucchiaino di senape, 1 pizzico di peperoncino, sale e pepe. Aggiungi l'acetol'aglio tritato, la salsa di pomodoro frullata, le foglioline di timo e l'olio. Incorpora, sbattendo con la frusta, lo yogurt a tempertura ambiente, poi metti tutto in frigorifero per mezz'ora.

    Sgocciola il pesce, puliscilo e suddividi i filetti nei piatti e servili con la salsa e, a piacere, con verdure cotte al vapore.

    Riproduzione riservata