• Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Braciole farcite al formaggio

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 braciole di maiale dello spessore di 3 cm
    150 g di provolone
    uno spicchio di aglio
    un rametto di rosmarino
    2 cucchiai di cognac
    mezzo bicchiere di vino bianco secco
    2 foglie di alloro
    4 bacche di ginepro
    olio
    sale, pepe

    1) Sbucciate l'aglio e tritatelo fine insieme con gli aghi di rosmarino, poi insaporite il miscuglio con una presa di
    sale e una macinata di pepe. Con un coltello affilato praticate un'incisione orizzontale nelle fette di carne e
    distribuite il trito all'interno delle tasche ottenute. Tagliate a dadini il provolone, distribuitelo nelle tasche e
    chiudetele con uno stecchino di legno.
    2) Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella, preferibilmente antiaderente, e
    profumatelo con l'alloro e le bacche di ginepro. Unite le braciole e fatele rosolare uniformemente, 3 minuti per parte,
    su fiamma viva. Spruzzate con il cognac, lasciatelo evaporare e ba-gnate con il vino.
    3) Coprite la padella e cuocete per 10 minuti su fuoco basso. Poi eliminate dal condimento alloro e ginepro, togliete
    gli stecchini e servite le braciole nappate con il fondo di cottura.
    Riproduzione riservata