Braciole di maiale al cacao

Foto
5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Braciole di maiale al cacao


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di braciole di maiale
    30 g di porcini secchi
    2 spicchi di aglio
    40 g di mandorle pelate
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1/2 bicchiere di vino bianco
    1 mestolo di brodo vegetale
    50 g di cacao amaro
    1 cucchiaino di cannella in polvere
    1 rametto di salvia
    sale
    pepe

    La ricetta in 5 mosse
    1) Ammollate i porcini secchi per 20 minuti in acqua tiepida e sciacquateli due volte,
    cambiando anche l'acqua: in questo modo eliminerete qualsiasi residuo di terra.
    2) Tritate l'aglio e fatelo imbiondire nell'olio, unite i funghi scolati, strizzati e tritati, la cannella e, dopo qualche
    minuto, bagnate con il vino.
    Tagliate le mandorle a filetti, aggiungetele al sugo A e fate cuocere per 10 minuti.
    3) Tritate nel frattempo le foglie di salvia, distribuitele sulle braciole e grigliatele per 5 minuti per parte in una
    padella molto calda B.
    4) Trasferite la carne nella padella con il sugo ai porcini, unite il cacao sciolto nel brodo C, salate, pepate e
    continuate la cottura per altri 10 minuti, quindi levate la carne e tenetela al caldo.
    5) Fate addensare il sugo di funghi e cacao a fuoco vivace e servitelo con le braciole ben calde.

    Friuli Isonzo Merlot Drius


    di IN TAVOLA Riproduzione riservata