• Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bomba di riso

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 350 g di riso semifino
    - 500 g di cosce di coniglio
    - 50 g di passata di pomodoro
    - 1 uovo
    - 1 cipolla
    - 30 g di parmigiano grattugiato
    - 30 g di pangrattato
    - 90 g di burro
    - 1/2 bicchiere di vino bianco
    - 1 rametto di salvia
    - sale
    - pepe


    La ricetta in 5 mosse
    1) Tritate la cipolla e fatela appassire con 50 g di burro a fuoco lento, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Quando inizia a dorare, aggiungete le cosce di coniglio, alzate l'intensità della fiamma e fatele rosolare per qualche minuto.
    2) Bagnate con il vino, aggiungete la passata di pomodoro, profumate con le foglie di salvia e fate cuocere per 20 minuti, sempre mescolando ogni tanto. Salate e pepate. Levate il coniglio, disossate la polpa, tagliatela a filetti e teneteli da parte.
    3) Lessate il riso per 8 minuti in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolatelo e conditelo con la salsa di cottura appena preparata. Aggiungete l'uovo, il parmigiano grattugiato e 20 g di burro. Condite con sale e pepe e amalgamate.
    4) Ungete uno stampo a tronco di cono con il burro rimasto, spolverizzate con 20 g di pangrattato e foderate il fondo e le pareti con un abbondante strato di riso. Riempite con la polpa di coniglio a filetti e coprite con il riso rimasto, pareggiando la superficie con il dorso di un cucchiaio.
    5) Spolverizzate con il pangrattato rimasto, mettete in forno preriscaldato a 180 °C e fate cuocere per 40 minuti. Lasciate riposare per 2 minuti, capovolgete lo stampo su un piatto di portata, sformate la bomba di riso e servitela.

    Terre di Franciacorta bianco
    Riproduzione riservata