Idee in cucina

Bocconotti di patate, funghi e salvia

5/5
  • Procedura 1 ora 35 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bocconotti di patate, funghi e salvia


    invia tramite email stampa la lista
    Bocconotti di patate, funghi e salvia
    La trovi anche su:

    I bocconotti di patate, funghi e salvia sono delle mini torte salate realizzati con pasta brisée e con un ripieno ricco e saporito. Sono ideali da servire come antipasto, ma sono anche adatti a un pic nic all'aria aperta oppure un buffet. Il loro nome e la loro forma derivano da una ricetta tipica dell'Italia del Sud, i bocconotti, dolci di pasta frolla farciti in diverse varianti (cliccate qui per la ricetta molisana con crema pasticciera e amarene). La versione salata che vi proponiamo è davvero stuzzicante e piacerà a tutti: scoprite come prepararli con la pratica ricetta step by step di Donna Moderna.

    • 1

      Preparate la verdure. Lessate le patate, sgocciolatele, spellatele, riducetele a pezzi grossolani e trasferiteli in una ciotola. Pulite i funghi champignon, tagliateli a fettine e rosolateli per 4-5 minuti in una padella con l'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato e spellato. Uniteli alle patate con la salvia e l'erba cipollina tritate, regolate di sale e pepe, mescolate e fate riposare.

    • 2

      Tagliate la pasta. Stendete la pasta brisée già pronta su un piano infarinato e ricavate 8 dischi con un tagliapasta di circa 8-9 cm di diametro e altrettanti dischi di un diametro leggermente inferiore.

    • 3

      Farcite i tortini. Imburrate e infarinate 8 stampini, foderateli con i dischi di sfoglia più grandi e suddividetevi all'interno il composto di patate, funghi e salvia. Aggiungete la panna, versandola poca per volta, senza riempirli fino all'orlo. Appoggiate un disco di pasta più piccolo su ciascuna tortina, senza premere troppo, per non fare uscire il ripieno.

    • 4

      Cuocete i bocconotti salati. Sigillate i bordi, premendo la pasta con i rebbi di una forchetta e spennellate le superfici con il tuorlo sbattuto con 1 pizzico di sale e 1 cucchiaio di acqua. Decorate con foglioline di salvia e bacche di pepe rosa e cuocete in forno già caldo a 180° C per circa 30 minuti.

    • 5

      Servite in tavola. Aspettate chi i bocconotti di patate, funghi e salvia si raffreddino prima di sformali nei singoli piatti o in un vassoio da portata, a piacere, potete anche servirli dentro pirottini di carta (saranno più pratici da gustare per una cena in piedi o un buffet).

    Riproduzione riservata