Bocconi farciti con patate e verdure

  • Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bocconi farciti con patate e verdure

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per 16 pezzi
    per la pasta: 320 g di farina
    1 cucchiaino di lievito per torte salate
    1 uovo
    1 tuorlo
    1 dl di olio extravergine d'oliva
    1 cucchiaino di aceto
    sale
    per il ripieno: 400 g di erbette
    3 cipolle bianche piatte
    2 grosse patate lessate ancora calde
    1 cucchiaio di aceto
    olio extravergine d'oliva
    sale
    pepe

    1 Preparate la pasta. Mescolate la farina con il lievito, una presa di sale e formate la fontana sul piano di lavoro. A parte mescolate l'uovo con mezzo dl di acqua, l'olio e l'aceto. Versate il composto al centro della farina el avorate per qualche minuto, finché la pasta è liscia. Avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per un'ora.
    2 Lavate le erbette e tagliatele a striscioline. Affettate le cipolle, soffriggetele in padella con 4-5 cucchiai di olio, poi salate, bagnate con l'aceto e lasciatelo evaporare. Aggiungete le erbette preparate, salate e cuocete ancora per 5 minuti. Sbucciate le patate, schiacciatele con la forchetta e ripassatele in padella con le altre verdure. Potete arricchire a piacere l'impasto con un po' di salsiccia o parmigiano reggiano grattugiato. Regolate di sale, pepate e lasciate raffreddare.
    3 Dividetele la pasta in 4 parti e stendete ognuna in un rettangolo sottile. Distribuite un cordone di ripieno al centro, avvolgetelo nella pasta e sigillate le estremità eliminando la pasta in eccesso. Formate tante strozzature nel rotolo, torcendo la pasta di 180° a distanza regolare. Ripetete l'operazione con la pasta e il ripieno rimasti.
    4 Tagliate la pasta in corrispondenza delle strozzature, con le mani date una forma sferica a ogni "boccone" e allineateli su una placca rivestita di carta da forno. Mescolate il tuorlo con un cucchiaino di acqua, spennellate i panini e infornateli a 180° per 40 minuti o finché sono dorati.

    Un rotolo per mille bocconi
    1 Tirate la pasta, anche già pronta, in 4 rettangoli molto sottili e sistemate un rotolo di ripieno lungo la linea mediana nel senso della lunghezza.
    2 Avvolgete la pasta attorno al ripieno formando un "bastone" e sigillate i bordi, poi stringete il rotolo ogni 8-10 cm e giratelo di 180° all'altezza delle strozzature come a formare tante salamelle.
    3 Separate i singoli bocconi con un taglio nei punti di strozzatura.
    4 Date una forma cilindrica ai bocconi, poi glassate la superficie con l'uovo e passateli in forno.
    Riproduzione riservata