Bocconcini di polenta alla marmellata

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bocconcini di polenta alla marmellata


    invia tramite email stampa la lista

    Bocconcini di polenta alla marmellata

    1) Per cominciare metti a bagno l'uvetta in una ciotola con acqua calda per dieci minuti, scolala e asciugala. Taglia la polenta fredda a tocchetti, riuniscila nel mixer con le uova e frullala fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungi la farina di mandorle, la farina bianca e lo zucchero e frulla nuovamente per qualche minuto. Unisci l'uvetta e mescola.

    2) Preleva il composto con un cucchiaio e, con le mani inumidite, forma tante palline della grandezza di una noce. Crea in ognuna una cavità con un dito, farciscila con poca marmellata e richiudi il composto sul ripieno.

    3) Scalda abbondante olio in una padella per fritti, immergi cinque o sei bocconcini alla volta e cuocili su fiamma vivace per due o tre minuti finché risultano dorati. Scolali su carta assorbente e servili con la marmellata rimasta.

    Bocconcini di polenta alla marmellata

    Questi Bocconcini di polenta alla marmellata sono un ottimo dessert invernale, economico e originale quando non sappiamo cosa fare della polenta avanzata. Questa ricetta si presta facilmente a variazioni del ripieno, potendo scegliere il gusto della marmellata o addirittura optare per una crema.

    di Sale&Pepe Riproduzione riservata