Bicerin di bavarese alla piemontese

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bicerin di bavarese alla piemontese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    100 g di cioccolato fondente
    320 ml di panna fresca da montare
    1,2 dl di latte
    4 tuorli
    0,7 dl di caffè ristrettissimo
    5 cucchiai di zucchero semolato
    zucchero a velo vanigliato
    6 g di gelatina in fogli

    1) Fate la bavarese al cioccolato. Tritate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria. Sbattete a crema 2 tuorli con 2 cucchiai di zucchero, unite il latte caldo a filo e fate addensare a bagnomaria mescolando, finché la crema velerà il cucchiaio. Togliete dal fuoco, aggiungete 3 g di gelatina prima ammorbidita in acqua fredda e strizzata e incorporate tutto al cioccolato fuso intiepidito.
    2) Proseguite con quella al caffè. Sbattete a crema gli altri 2 tuorli con 3 cucchiai di zucchero semolato, unite il caffè ristretto e fate addensare a bagnomaria, sbattendo come per uno zabaione. Togliete dal fuoco e unite la restante gelatina ammorbidita
    in acqua e strizzata.
    3) Incorporate la panna. Montate la panna e incorporatene 130 g alla bavarese al cioccolato e 110 g alla bavarese al caffè, raffreddate a temperatura ambiente. Unite 1 cucchiaio di zucchero a velo alla restante panna e mettetela in frigo.
    4) Completate. Distribuite la bavarese al cioccolato sul fondo di 6 bicchierini da punch o tazzine, versate sopra la bavarese al caffè e fate raffreddare in frigo per almeno 3 ore. Al momento di servire, completate ogni bicchiere con la panna montata tenuta da parte e, se vi piace, chicchi di caffè.
    Riproduzione riservata