Bavarese di pere al profumo di grappa con cioccolato

Foto
4/5
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bavarese di pere al profumo di grappa con cioccolato


    invia tramite email stampa la lista

    7 pere mature, possibilmente Williams, Conference o Decana
    1,5 dl di vino bianco secco
    1 dl di grappa di pere
    180 g di zucchero
    1 tuorlo
    300 g di panna montata
    8 g di gelatina in fogli
    qualche foglia di melissa o menta per decorare (facoltativo)


    1 Cuoci le pere. Pulisci le pere e tagliale a spicchi. Pesane 500 g e cuocile per 7-8 minuti con metà vino bianco e 80 g di zucchero. Frulla le pere cotte con 6 cucchiai di grappa.
    2 Fai la crema. Monta il tuorlo nel pentolino con 25 g di zucchero. Unisci 4 cucchiai di sciroppo di cottura delle pere e fai addensare la crema a bagnomaria, sbattendo con la frusta.
    3 Rassoda. Amalgama il frullato di pere alla crema. Incorpora la gelatina ammorbidita. Incorpora la panna montata, suddividi negli stampini e fai rassodare in frigo per almeno 4-5 ore.
    4 Insaporisci. Cuoci le pere rimaste nella padella con il vino, lo zucchero e la grappa rimasti, finché risulteranno morbide ma non disfatte. Frullane circa 2/3 e tieni da parte.
    5 Completa e servi. Suddividi il frullato di pere in piattini individuali. Sforma le bavaresi e disponile nei piatti sul frullato. Sistema intorno gli spicchi di pere cotte preparati, guarnisci, se vuoi, con le foglie di melissa pulite e divise in ciuffetti. Completa, a piacere, con riccioli di cioccolato o altre decorazioni e servi. Se preferisci, puoi preparare le bavaresi anche il giorno prima.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata