• Procedura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bavarese classica ai petali di rosa

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    3 dl di latte
    100 g di zucchero
    10-12 rose non trattate
    4 tuorli
    6 g di gelatina in fogli
    300 g di panna fresca
    4 cucchiai di zucchero a velo

    1) Aromatizza il latte. Stacca i petali dalle rose , lavali velocemente e con delicatezza, sgocciolali e lasciali asciugare
    stesi su un telo. Pesa 40 g circa di petali e tritali. Porta a ebollizione il latte in una pentola, toglila dal fuoco, unisci i
    petali tritati, metti il coperchio e lascia in infusione per un quarto d'ora. Filtra il tutto attraverso un colino a maglie
    fitte, premendo bene con un cucchiaio: devi ottenere 220 g di latte profumato alla rosa (puoi pesarlo nella bilancia
    da cucina).
    2) Prepara la bavarese. Sbatti i tuorli in una casseruola a fondo arrotondato, in una ciotola metallica o di vetro con
    lo zucchero e unisci il latte profumato, versandolo a filo. Appoggia la casseruola o la ciotola su un bagnomaria caldo
    (cioè in un altro tegame più grande con acqua calda) e fai addensare a fuoco basso, mescolando. Aggiungi la
    gelatina ammorbidita per qualche minuto in acqua fredda e strizzata togli dal bagnomaria e lascia raffreddare. Monta la
    panna ben fredda, unisci lo zucchero a velo e incorporala delicatamente alla crema alle rose. Versa il composto per
    bavarese nello stampo da budino e fai raffreddare in frigorifero per almeno 4-5 ore.
    3) Sforma il dolce. Immergi il fondo dello stampo in acqua calda per pochi secondi, capovolgilo su un piatto da
    portata, guarnisci con i petali rimasti e servi, a piacere, con la salsa al Brachetto .

    Riproduzione riservata